• News IT

    Internet rende più intelligenti?

    Un articolo di Maria Vasta da scienzaesalute Internet ci porta a credere di essere più intelligenti di quanto in realtà non siamo? Ecco cosa emerge da una nuova ricerca della Yale University. Internet ci fa illudere di essere più intelligenti di quanto non siamo in realtà. Sarebbe questo quanto emerge da un nuovo studio, secondo…

  • psicologia dei social media
    News IT

    Jay Izso, il Dottor Internet (it)

    Jay Iszo, uno psicologo consulente aziendale noto come “Doctor Internet”, ha pubblicato un nuovo libro dal titolo “Got Social Mediology? L’utilizzo di Psicologia nei Master Social Media senza spendere un centesimo”. Iszo dice che piuttosto che impegnarsi in pagamenti per la pubblicità in stile televisivo, le aziende devono capire l’importanza di comprendere la psicologia dell’utente,…

  • psicologia dei social media
    News EN

    Jay Izso, il Dottor Internet

    Un’intervista con Jay Izso, conosciuto come “the internet doctor” , tratta da http://www.econtentmag.com, in cui parla del suo nuovo libro sull’uso della psicologia per gestire al meglio i social media. Articolo in italiano Jay Iszo, a psychological business consultant known as the Internet Doctor, has a new book out called Got Social Mediology? Using Psychology to…

  • News IT

    I disturbi legati alla dipendenza da internet (it)

    I risultati del recente sondaggio di Tata Communications suggeriscono che molte persone che vivono a Singapore hanno un attaccamento malsano a Internet . L’utilizzo di Internet può essere descritto come aspetto problematico o di dipendenza quando una persona non è in grado di controllare il tempo e la modalità con cui si trova all’interno della…

  • News EN

    I disturbi legati alla dipendenza da internet

    In questo articolo Chan Yeow Chuan di www.straitstimes.com, parla dei diversi disturbi legati all’uso eccessivo di internet,  che diventa causa di problemi nel momento  in cui un utente non è più un grado di controllarne l’uso. articolo in italiano THE results of the recent survey by Tata Communications suggests that many Singaporeans have an unhealthy attachment to…

  • un uso moderato è ok
    News EN

    L’uso moderato della tecnologia prima di dormire

    Questo studio, contrariamente al solito, sostiene l’ipotesi che un uso moderato di strumenti tecnologici prima di andare a dormire non sia nocivo per il sonno. Gadgets like video games, iPhones and iPads are these days often blamed for causing sleep-related disorders in teenagers but Flinders University clinical psychologist Michael Gradisar differs from this belief as…

Iscriviti al blog tramite e-mail